Gianluca Todisco, laureato in Medicina Veterinaria e specializzato in Fisiopatologia della Riproduzione degli Animali Domestici, Dottorando di Ricerca in Biotecnologie della Riproduzione presso l'Università degli Studi di Teramo. Da sempre nutro un profondo interesse per gli uccelli d'affezione, particolarmente Fringillidi e, dall'età di 12 anni, allevo con grande passione canarini di forma e posizione lisci. Ogni giorno, dal mio allevamento, prendo spunto per nuovi protocolli d'azione finalizzati al miglioramento della gestione sanitaria e alla tutela del loro benessere in allevamento; finora i risultati sono molto incoraggianti.

L'interesse per questi animali trova sfogo non solo nell'allevamento, ma anche nella collaborazione con riviste di settore medico veterinario e ornitologiche, attraverso la stesura di articoli scientifici e tecnici.

Le razze di canarini che maggiormente mi interessano sono quelle di Forma e Posizione Lisci, impropriamente dette “inglesi”, per le quali sono stato abilitato al giudizio come Giudice Internazionale O.M.J. della Confederazione Ornitologica Mondiale. Commissario Tecnico Nazionale della Federazione Ornicoltori Italiani (FOI) per i Canarini di Forma e Posizione Lisci per il triennio 2008-2010. Quasi una ventina di articoli pubblicati su riviste nazionali e internazionali, ognuno di essi è il frutto di un lavoro di ricerca eseguito con scrupoloso rigore scientifico e condotti individualmente o in collaborazione con Colleghi Veterinari.

Sono istruttore della Scuola Allievi Giudici del Raggruppamento Ornitologico Sardo e ho avuto l'onore di scrivere il “Compendio di Ornitologia per Allievi Giudici”, edito dalla stessa Federazione Ornicoltori Italiani. Nel 2008 ho pubblicato il libro "Gestione Sanitaria e Management in Canaricoltura e nei Fringillidi in generale", testo atlante sull'allevamento dei canarini per prevedere e prevenire le più frequenti malattie.

Numerose Associazioni ornitologiche spesso mi invitano come relatore in seminari a tema sanitario e, devo dire, ogni volta è una gioia che si rinnova, sia per la grande soddisfazione personale, sia per la possibilità che ho di incontrare vecchi amici e di conoscerne di nuovi.

I riconoscimenti ricevuti da parte delle Associazioni ornitologiche, dai Raggruppamenti Regionali e dalla stessa FOI, costituiscono uno stimolo a continuare, con tutti mi tengo in continuo contatto per seguire ogni evoluzione e per scambiare opinioni.

Dal 2004 collaboro con la Facoltà di Medicina Veterinaria di Teramo presso la quale seguo alcuni progetti di ricerca sui canarini, tutti i risultati che otteniamo vengono diffusi agli allevatori nella maniera più capillare possibile, attraverso il bollettino ufficiale della FOI, “Italia Ornitologica”, in seno al quale ho anche l'onore di far parte del Comitato Tecnico-Scientifico.

I miei attuali interessi ornitologici convergono nella messa a punto di strategie d'allevamento dei canarini finalizzate all'aumento del loro benessere, alla salvaguardia della loro salute e alla tutela della loro incolumità durante tutte le fasi della loro vita “sportiva”, compreso il trasporto e gli spostamenti. Svolgo attività di medico veterinario per i maggiori allevatori di canarini e ho l'onore di seguire allevamenti di campioni italiani e mondiali come quello degli allevatori Vincenzo Di Simone & Gianni Sperandio (Eumo, Pheo, ecc.) di Teramo, Vittorio Olivieri (Arricciati Giganti italiani e Parigini) di Alba Adriatica (TE), Luciano Viola (Arricciati Giganti italiani e Parigini) di Pescara, Dott. Guido G. (Gibber Italicus) di Catania, Lorenzo Barretta (Razza Spagnola) di Pescara, Daniele Caucci (Fife Fancy) di Roma, Giorgio Sacripanti (Bruno, Isabella, Agata, Nero topazio) di S. Benedetto del Tronto, Salvatore Cremone (Arricciati Giganti italiani e Arricciati del Nord) di Gragnano (NA), Luigi D'Ingianna di Castrovillari, Genunzio Pistis e Gianfranco Manunza (CFPL) di Cagliari, solo per citarne alcuni.

Con tutti amo stringere rapporti d'amicizia in cui il valore umano è rinforzato da una passione comune per questi splendidi animali.

 

Gianluca Todisco

in clinica

correlatore di Laurea

lezione agli allievi giudici della Sardegna

col Presidente del Raggruppamento Abruzzo Molise, Arcangelo Di Censo

con il presidente della Società di Reggio Emilia, Ing. Banfi

home chi sono curriculum progetti pubblicazioni altre attività consigli allevamento malattie frequenti
standard fife riproduttori fife 2008 fife novelli 2008 standard gloster riproduttori gloster2008 gloster novelli 2009 standard norwich riproduttori norwich 2008 norwich novelli 2008
mondiale Belgio 2007 convegno sul trasporto bestialità gestione sanitaria canarini news   contatti links mappa del sito