STANDARD GLOSTER

 

corpo corona testa taglia piumaggio   condizioni portamento coda zampe

 

IL GLOSTER FANCY

Razza inglese appartenente al gruppo dei canarini di forma e posizione lisci, nasce intorno agli anni 20 per mano della signora Rogerson di Cheltienham nel distretto di Gloncester in Gran Bretagna (da cui il nome). Il Gloster Fancy Canary Club inglese lo riconobbe nel 1930.

Razza tipicamente brachimorfa in cui i diametri trasversali dovrebbero eguagliare quelli longitudinali, ne deriva un tipo compatto dalla silhouette regolarmente tonda da qualunque punto lo si osservi il tutto racchiuso in una lunghezza di cm 11 (caratteristica molto discussa).

Il collo è retratto e la testa, corona o consort, risulta incastonata tra le spalle.

   

STANDARD GLOSTER FANCY

CORPO punti 2O

Petto ampio e largo, sia in senso orizzontale che verticale, che si fonde con soluzione di continuità con l'addome così da formare una curva morbida e continua che partendo dal sottobecco termini al sottocoda. Le spalle devono essere ben larghe e tondeggianti, il dorso leggermente bombato in modo che conferisca rotondità generale al soggetto. Visto dall'alto, la distanza tra le spalle deve essere il più possibile uguale a quella tra il collo e la radice della coda. Il collo deve essere grande e pieno, ma cortissimo, E' bene che l'attaccatura delle ali, corte e terminanti non oltre l'attaccatura della coda, inizi piuttosto in avanti e si fonda armoniosamente con il petto ed il collo così da conferire ampiezza al primo e pienezza al secondo.

DIFETTI

  • Corpo schiacciato a "seppia"
  • petto non arrotondato
  • Petto esiguo
  • Scarsa chiusura del sottocoda
  • Dorso insellato
  • Collo sottile
  • Spalle strette
  • Ali troppo lunghe
  • Dorso non bombato

 

CORONA punti 20

Corona rotonda, ampia e piena, ben definita, formata da penne larghe e cadenti, che termina con linea netta e perfettamente orizzontale a metà dell'occhio e che lascia intravedere metà becco. Centro del ciuffo piccolo e posto al centro del cranio nel punto più rialzato, perfettamente tondo e ben definito da cui si dipartono le penne come i raggi di una ruota perfettamente contrapposti.

DIFETTI

  • Corona interrotta e con cornetti
  • Corona piatta
  • Corona che copre occhi e becco
  • Becco grande
  • Corona non rotonda
  • Ciuffo non centrato
  • Corona piccola
  • Centro del ciuffo non ben definito, troppo grande  

 

TESTA (consort) punti 20

La testa sarà grande, rotonda in ogni punto con buona ampiezza tra gli occhi, ben rialzata sopra il becco, assolutamente priva di cornetti di penne. L'insieme petto-spalle-testa-collo, formanti un blocco unico, è elemento caratterizzante di un buon gloster. Becco piccolo, corto e conico. Sopraccigli giustamente aderenti, non troppo marcati ma evidenti.L'assenza dei sopraccigli è penalizzata nella stessa misura dell'eccessiva abbondanza.

DIFETTI

  • Testa piccola
  • testa con poca ampiezza tra gli occhi
  • testa piatta
  • testa con cornetti
  • becco grande
  • assenza di sopraccigli
  • sopraccigli eccessivamente marcati o cascanti

 

TAGLIA punti 20

La lunghezza ideale è cm 11 e la selezione deve mirare a questa misura.

DIFETTI

Non devono essere penalizzati quei soggetti che più si avvicinano alla misura ideale. Le penalizzazioni vanno aumentate, gradualmente, in relazione alla grandezza dei soggetti

 

PIUMAGGIO punti 15

Perfettamente liscio, aderente e brillante che delinea nettamente i contorni sia visto dall'alto che di profilo. Costituiscono difetto gravissimo le penne delle guance rivolte verso l'alto che determinano i "favoriti". Ali sempre chiuse portate bene aderenti al corpo senza comprimere il piumaggio.

DIFETTI

  • Eccessivamente abbondante, cascante
  • Ruvido, scomposto, non aderente
  • presenza di favoriti
  • sbuffi sui fianchi
  • piumaggio compresso dalle ali non aderenti
  • opaco

 

CONDIZIONI punti 10

Perfetta igiene e pulizia accurata

DIFETTI

  • Zampe scagliose e sudice, piumaggio sporco

 

PORTAMENTO punti 5

Semieretto, calmo e gaio..

DIFETTI

  • Troppo agitato
  • sonnolento e apatico

 

CODA punti 5

Corta, stretta e compatta, in linea con il corpo.

DIFETTI

  • Aperta, lunga, cadente.

 

ZAMPE punti 5

Fini, eleganti, nè lunghe nè corte, tibia nascosta.

DIFETTI

  • Tibia visibile, zampe troppo lunghe o troppo corte

 

Anello FOI tipo B

Colorazione artificiale non ammessa

 

home chi sono curriculum progetti pubblicazioni altre attività consigli allevamento malattie frequenti
standard fife riproduttori fife 2008 fife novelli 2008 standard gloster riproduttori gloster2008 gloster novelli 2009 standard norwich riproduttori norwich 2008 norwich novelli 2008
mondiale Belgio 2007 convegno sul trasporto bestialità gestione sanitaria canarini news   contatti links mappa del sito